FAQ - Domande più frequenti e relative risposte

D. Perché l'azienda ACCO Brands sta conducendo questo programma di sostituzione?

R. L'azienda ACCO Brands ha avviato un programma di sostituzione per garantire ai nostri clienti la massima tutela della loro sicurezza e per prevenire potenziali incidenti. Se si pensa di essere in possesso di uno dei modelli interessati, Promax modelli REX823 o RSX1035, interromperne immediatamente l'utilizzo, scollegare la macchina da qualsiasi fonte di alimentazione e visitare la nostra pagina web all'indirizzo https://RexelPromaxReplacementqa.expertinquiry.com dove sono disponibili le indicazioni su come verificare il proprio numero di modello e i dettagli su come ottenere una sostituzione gratuita.

 

D. Quali modelli sono coinvolti in questo programma di sostituzione/In che modo posso scoprire se la mia macchina è coinvolta?

R.  Questo programma di sostituzione riguarda esclusivamente i due modelli di macchina distruggidocumenti Rexel Promax, nello specifico i modelli Promax REX823 e RSX1035.  Visitare la nostra pagina web all'indirizzo https://RexelPromaxReplacementqa.expertinquiry.com per maggiori dettagli su come verificare il numero di modello della propria macchina distruggidocumenti. Se si è in possesso di una o più macchine interessate, seguire le indicazioni per registrarsi ed una volta che avremo verificato i dettagli del prodotto forniremo gratuitamente una macchina in sostituzione.

D. Qual è il problema in questione/cos'è che ha portato all'istituzione di questo programma di sostituzione?

R. L'azienda ACCO Brands ha ricevuto un esiguo numero di segnalazioni che riportavano di un difetto di funzionamento di alcune macchine distruggidocumenti Promax che causava l'incendio dei materiali infiammabili all'interno delle macchine durante il loro utilizzo.  Tale malfunzionamento riguarda solo due modelli, nello specifico i modelli Promax REX823 e RSX1035.  Benché nessuna delle segnalazioni riferisse di gravi incidenti o danni significativi alla proprietà, per motivi precauzionali e perché la sicurezza del consumatore è una delle maggiori priorità della ACCO Brands, abbiamo volontariamente avviato un programma di sostituzione a costo zero per i clienti in possesso di uno dei prodotti interessati.

D. La macchina in mio possesso sembra funzionare correttamente. Posso continuare ad utilizzarla?

R. No. Stiamo chiedendo a tutti i nostri clienti di interrompere immediatamente l'utilizzo delle macchine interessate e di partecipare al programma di sostituzione, visitando la nostra pagina web all'indirizzo https://RexelPromaxReplacementqa.expertinquiry.com.

D. In che modo l'ACCO Brands sta conducendo questo programma di sostituzione?

R. Abbiamo notificato ai nostri clienti e rivenditori di ritirare il prodotto dalla vendita e dalla distribuzione e abbiamo chiesto loro di informare i loro clienti circa il programma di sostituzione. Se si pensa di essere in possesso di uno dei modelli interessati, interromperne immediatamente l'utilizzo e visitare la nostra pagina web all'indirizzo https://rexelpromaxreplacementqa.expertinquiry.com per maggiori dettagli su come ottenere una sostituzione.

D. Che tipo di macchina state offrendo in sostituzione?

R. Se si è in possesso di una macchina distruggidocumenti Rexel Promax Modello REX823 o RSS1035, si riceverà una versione aggiornata della macchina Rexel Momentum.

D. Quanto tempo sarà necessario per ricevere la macchina in sostituzione?

 

R. In tempi medi previsti sono di 4 settimane dalla conferma della registrazione. Ci scusiamo per qualsiasi inconveniente che ciò potrebbe comportare e vi assicuriamo che stiamo lavorando il più velocemente possibile per consegnare le nuove macchine in sostituzione.

D. Come dovrei smaltire la macchina?

R. Le macchina distruggidocumenti interessate non possono essere smaltite con i normali rifiuti domestici, bensì dovranno essere riciclate/smaltite separatamente.  Smaltire la macchina in conformità con le disposizioni locali della Direttiva RAEE sui rifiuti di apparecchiature
elettriche ed elettroniche e con le linee guida del proprio paese, come ad esempio le disposizioni dettate dalle autorità competenti locali presso il punto di raccolta previsto.